domenica 12 luglio 2015

La NASA ha fatto un’app per farci esplorare Marte

marte
La NASA vuole portarvi subito su Marte, senza farvi muovere da casa. La National Aeronautics and Space Administration ha realizzato un’applicazione in stile Google Earth che permette l’esplorazione del pianeta rosso.
Sono state utilizzate le immagini catturate durante le varie missioni su Marte realizzando un software che consente l’esplorazione del pianeta sia in 2D che in 3D. È possibile muoversi liberamente, zoomando e scoprendo maggiori dettagli sulle peculiarità del pianeta.
L’applicazione Web include una serie di strumenti per calcolare la distanza, utilizzando unità standard o altre che sono più facili da interpretare. Per esempio, grazie al software abbiamo scoperto che il cratere Poynting si estende su una superficie uguale a quella di 909 campi da calcio.
nasa marte
Se una caratteristica vi colpisce particolarmente potete riprodurla in 3D stampando il file STL. Un elenco di segnalibri inseriti dalla NASA rende più semplice la scoperta degli elementi più caratteristici del pianeta rosso.

Fonte

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.