Statistiche

giovedì 23 gennaio 2020

Elementi misteriosi nei fenomeni UFO

Nei fenomeni UFO sono presenti elementi misteriosi che sfidano, da molti anni, il tentativo degli ufologi di chiarire questo mistero.

 Pensiamo che l’unico modo per provare a capire alcuni di questi elementi misteriosi sia fare un’ufologia concettuale. Ma la realizzazione di un’ufologia concettuale è una cosa molto difficile da attuare perché molti ufologi preferiscono limitare i loro sforzi nella costruzione dell’ufologia descrittiva. Molti individui, che hanno avuto un incontro ravvicinato con gli UFO e con i loro occupanti, sono comprensibilmente convinti degli elementi misteriosi che caratterizzano la loro esperienza. Ciò che è ancora più degno di nota è che anche coloro che non hanno mai avuto questo tipo di esperienze, spesso scrivono su di esso in una vena simile. L’aura di mistero in cui questi incontri sono espressi e successivamente trasmessi al grande pubblico è sorprendente.
Il senso del mistero viene esaltato dalla natura stessa dei dischi volanti, che viaggiano a velocità enormi e sono estremamente sfuggenti.



Il fenomeno UFO oggi presenta molti elementi considerati un vero e proprio incubo (ad esempio le storie dei rapimenti) ed esso lascia insolute numerose domande sui metodi e le intenzioni degli alieni.
Dobbiamo scrivere che le storie dei rapimenti sono una delle prove più forti mai sentite e che gli esseri che guidano i dischi volanti non sono angeli come raccontano a volte i contattati.
La presenza degli UFO nei nostri cieli non può essere interpretata come farebbero i contattisti, perché alcuni elementi del fenomeno brillano di una luce preoccupante: questo aspetto la razza umana non può dimenticarlo, come invece i contattati fanno spesso perché convinti che gli alieni siano amici o proteggano il genere umano.
Il senso del mistero presente nei fenomeni UFO è spesso aumentato dalla connessione degli OVNI con i fenomeni psichici e magici. Gli esseri che guidano gli oggetti volanti non identificati dimostrano di possedere la capacità di utilizzare la chiaroveggenza e la telepatia per consegnare le loro istruzioni ed i loro messaggi.
Molti autori affermano che spesso le vittime di rapimenti, dopo queste esperienze traumatiche,sviluppano poteri paranormali oppure possono utilizzare condizioni di trance simili a quelle dei mezzi spiritualisti e dei canalizzatori della New Age.
Non c’è da stupirsi che gli incontri UFO diventino eventi che sono ben al di là della comprensione e della natura della razza umana e siano considerati bizzarri.
Crediamo che la persistenza di molti elementi misteriosi nei fenomeni UFO dipenda dalla trascendenza spesso attribuita agli alieni dai contattisti e dai loro credenti.
Essi sono convinti che gli esseri alla guida dei dischi volanti giungano sul nostro pianeta per aiutare la razza umana e favorire l’evoluzione spirituale.
Ma le idee dei contattisti e dei loro seguaci non aiutano ufologi e ricercatori a risolvere il mistero degli UFO, poiché essi non hanno la capacità di fare una lettura critica e un’interpretazione obiettiva dei messaggi ricevuti da questi presunti esseri alieni.
Pensiamo che per risolvere alcuni degli elementi misteriosi riguardanti il fenomeno si debba lasciare l’idea che l’unico modo per spiegare la presenza degli UFO sia l’E.T.H. (ossia la convinzione che tutti gli OVNI siano guidati dagli alieni). Crediamo invece che per chiarire alcuni aspetti del fenomeno si debba invece dare maggiore importanza alla teoria metafisica riguardante l’origine degli UFO.
Ora cercheremo di riassumere i principali elementi della teoria metafisica riguardante l’origine degli oggetti volanti non identificati.
La principale affermazione della teoria metafisica sull’origine dei fenomeni UFO è la convinzione che gli esseri alla guida dei dischi volanti siano esseri soprannaturali che simulano di essere alieni provenienti dallo spazio esterno. Questi esseri soprannaturali mettono in atto tale simulazione al fine di condizionare la razza umana e guidare il nostro futuro in modo funzionale ai loro oggetti.
Gli scrittori di queste tematiche sono divisi in due grandi gruppi: il primo gruppo crede che questi esseri soprannaturali siano dei e che per questa ragione aiuteranno la razza umana a salvare il nostro pianeta dalla distruzione, a causa dalla guerra nucleare,inducendo l’evoluzione spirituale del genere umano; il secondo gruppo di autori pensa invece che questi esseri soprannaturali siano malvagi, entità demoniache, giunte per sedurre la razza umana e portarla lontano dalla verità, dall’evoluzione e dalla strada che porta a Dio.Un’altra importante affermazione della teoria metafisica è la convinzione che gli UFO siano segni apocalittici. Alcuni scrittori pensano che gli OVNI siano segni celesti che annunciano come la seconda venuta di Cristo sia vicina così come il suo conseguente giudizio. Per essi,il fenomeno UFO presagisce che la grande battaglia decisiva di Armageddon non è lontana.
Crediamo che per spiegare il mistero UFO ci sia bisogno di prendere in considerazione anche un’altra teoria: quella parafisica. L’affermazione principale di questa dottrina è la convinzione che gli esseri alla guida dei dischi volanti non siano in realtà veri e propri alieni in senso letterale, ma provengano da universi paralleli ubicati in un’altra zona dello spettro elettromagnetico. Gli abitanti di tali universi paralleli simulano di essere alieni perché vogliono impedire che la razza umana venga a conoscenza dell’esistenza dei loro universi, in quanto se essa conoscesse la realtà, coloro che ci vivono potrebbero trovarsi in un vero e proprio pericolo.
Probabilmente gli esseri che vivono in questi universi paralleli non sono né buoni né cattivi, ma devono necessariamente approssimarsi nel nostro universo per ragioni che, in questo momento della nostra storia, non possiamo conoscere.
Alcuni scrittori che considerano reale questa teoria pensano che gli eventi che accadono nel nostro universo abbiano conseguenze anche sulla vita e sulla storia di coloro che vivono negli universi paralleli e la ragione per cui gli abitanti di questi mondi giungono sino a noi è quella di supervisionare le nostre azioni.
L’E.T.H. (ipotesi extraterrestre) può spiegare solo una parte del mistero degli UFO ma se cerchiamo di usare solo tale spiegazione per risolvere i fenomeni OVNI possiamo finire solo in un vicolo senza uscita. Vogliamo porre fine a questo lavoro mettendo in evidenza il fatto importante che l’ipotesi extraterrestre non può essere lasciata definitivamente, ma non può neanche spiegare in modo esclusivo tutta la fenomenologia, perché essa presenta punti deboli molto importanti. I principali punti deboli di tale ipotesi sono la somiglianza tra alcuni elementi del fenomeno UFO e di fenomeni paranormali, gli elementi immateriali del fenomeno OVNI ed il fatto che in molte esperienze di rapimento sono evidenti notevoli somiglianze con la possessione demoniaca.

Giovanni Pellegrino

Federazione Ufologica Italiana 


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.