giovedì 5 aprile 2018

Sabaudia, avvistamento il 25 marzo: una “Ufo flottiglia”?


SABAUDIA – Alle 17.50 del 25 marzo Chiara, una giovane residente a Sabaudia, insieme a a due amici, si trovava in riva al mare quando ha notato alcuni punti bianchi nel cielo. La giornata nel suo complesso è stata serena e soleggiata  e i tre ragazzi stavano assaporando i primi calori della primavera. Sei sfere bianche hanno poi attirato l’attenzione di Chiara, che con il telefonino ha ripreso la scena. Poco dopo le sfere sono aumentate in numero per diventare una ventina in tutto e seguendo una traiettoria “intelligente”. Malgrado il filmato non possa dirsi di qualità ottimale, si possono notare  parecchie sfere bianche nel cielo che, stando alla descrizione dei tre testimoni, si spostavano verso  sud (Napoli).Il materiale è pervenuto ad A.R.I.A., associazione ricerca italiana aliena , per poi essere girato agli esperti per una valutazione e analisi del caso. L’ufologo Angelo Maggioni, insieme all’ufologo Antonio Bianucci (rispettivamente presidente e vice dell’associazione) hanno analizzato il filmato.
E’ stata poi chiesta la collaborazione dell’ex M.llo dell’A.M. difesa Italiana Augusto e del ex Brigadiere dei CC ( ex Nassiriya ) Manzoni per una valutazione su eventuale compatibilità e convenzionalità su prototipi militari conosciuti e civili. Per un’analisi tecnica si è chiesto invece il parere del fototecnico ufficiale di A.R.I.A. Daniel Cangialosi, esperto e professionista fotografico, che scrive per riviste di cine/foto e collabora per agenzie importanti di moda parigine e per Mediaset .
Gli oggetti non sembrerebbero essere compatibili con aerei, lanterne e droni. Le sfere sono disposte in formazione complessa: secondo i tre testimoni non emettevano suoni e non si udivano richiami di volatili. Rimane in ogni caso difficile stabilirne la precisa natura. Il pensiero è che possa trattarsi di una flottillas , evento  documentato  anche in altre occasioni a Roma e in altri stati .
Con questo termine in ufologia si definiscono avvistamenti che riguardano un certo numero di oggetti volanti non identificati, i quali si muovono in formazione. Il caso è stato riportato anche dal Mufon, associazione di ufologi americana. Gli oggetti ripresi , secondo i tre testimoni , si direzionavano verso sud (Napoli) se qualcun altro dovesse aver visto o ripreso qualcosa contatti la  mail inforicercaaliena@gmail.com  .

Fonte

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.