sabato 25 ottobre 2014

I suoni dello spazio: NASA rilascia una libreria con decine di file audio nel pubblico dominio


"Un piccolo passo per un uomo, ma un balzo da gigante per l'umanità". Chiunque conosce le parole pronunciate da Neil Armstrong mentre si accingeva a scendere sul suolo lunare. La registrazione di quella storica frase è soltanto uno dei numerosi file audio che la NASA ha deciso di condividere su SoundCloud, rilasciandoli nel pubblico dominio

 http://www.lastampa.it/rf/image_lowres/Pub/p3/2012/08/25/Esteri/Foto/TYP-466444-4821007-armstrong.jpg



"Potrete ascoltare il rombo del lancio di uno Space Shuttle o le parole di Neil Armstrong ogni volta che riceverete una telefonata, se trasformerete i nostri file audio in una suoneria", spiegano dall'agenzia spaziale statunitense. "O potrete ascoltare le memorabili parole 'Houston, abbiamo avuto un problema' ogni volta che il vostro computer vi darà un messaggio di errore".
La libreria contiene veramente file per tutti i gusti, assolutamente non limitati ai dialoghi tra astronauti e centro di controllo nelle missioni con equipaggio: ad esempio, è possibile ascoltare le emissioni radio da Saturno come sono state captate dalla sonda Cassini (così come molti altri suoni registrati nello spazio), o il "Bip bip" della sonda sovietica Sputnik, ed anche i discorsi di John Fitzgerald Kennedy che sancirono l'impegno statunitense nell'esplorazione spaziale.
Particolarmente interessante è il fatto che i file siano stati rilasciati nel pubblico dominio, il che significa che (pur se con alcune limitazioni) le registrazioni possono essere utilizzate da chiunque, ed essere inserite in un film, un documentario, o persino in una canzone.
Vi invitiamo ad esplorare la galleria di suoni NASA su SoundCloud, e per invogliarvi ulteriormente vi proponiamo un estratto: si tratta di una playlist denominata "Suoni dal Sistema Solare ed oltre", che propone affascinanti registrazioni che permettono di ascoltare ciò che, almeno in teoria, è possibile sentire nello spazio.



Alessandro Martorana

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.