domenica 19 ottobre 2014

NASA - L'X-37B rientra da una missione spaziale segreta durata 2 anni

Questa settimana l'X-37B è tornato a Terra. Alla  maggior parte dell'umanità è dato credere che  questa astronave sia stata  utilizzata per orbitare attorno alla Terra. Ma quale sarebbe l'utilità diu una tale missione visto che gli USA hanno già in orbita centinaia di satelliti?  I motivi della missione sono quindi altri, vediamo quali. 




 

1. L'X-37B è stato impiegato alla ricerca di organismi viventi che nuotano nello spazio. Animali reali che nuotano nello spazio proprio come i pesci nuotano nell'acqua. Essi esistono,  un video della NASA ripreso agli  infrarossi lo conferma. L'incidente è avvenuto al  Tether nel febbraio 1996, ricordate?  Il programma X-37B è stato creato nel 1999 da Boeing ... solo tre anni più tardi.

2. L'X- 37bB è  stato impiegato per una lunga ricognizione sul lato  della  nostra LUNA a noi invisibile da Terra, o anche su Marte o altri pianeti e lune del sistema solare. Sono state individuate  un sacco di strutture su diversi pianeti e lune del sistema solarela maggior parte di loro sono risultate  da  tempo abbandonate. L'esercito USA sta cercando d'impadronirsene per stabilire avamposti militari USA fuori dalla Terra.   L'USAF, del resto ha già il personale di stanza fuori dalla Terra, così testimoniò Gary McKinnon, Regno Unito hacker che s'introdusse nei sistemi informatici militari statunitensi rischiando una condanna a morte.


 3. L'X-37 B è stato in una missione avente come target , l'accesso degli USA alla  comunicazione segreta con  civiltà aliene che sono migliaia di anni tecnologicamente più progrediti di noi.

Se queste possibilità non vi sembrano plausibili, allora continuate pure a credere alla stronzata  ufficiale che X-37B sia stato lanciato nello spazio per due anni solo per orbitare intorno alla Terra .


Oliviero Mannucci

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.