lunedì 6 ottobre 2014

Astronomia: il Sole attraversato da un “filamento nero” da record




Il Sole continua a dare spettacolo e lo fa con uno straordinario ‘filamento nero’, ossia una lunga struttura sottile ‘fredda’ che si estende sulla superficie della stella e raggiunge la lunghezza record di oltre un milione e mezzo di chilometri. La struttura individuata dalla sonda della Nasa, Solar Dynamics Observatory (Sdo) potrebbe mantenersi per giorni o forse settimane. I filamenti solari sono delle regioni di gas molto densi e ‘freddi’ che si formano a causa degli intensi campi magnetici solari e appaiono scure perche’ sono piu’ fredde delle regioni circostanti. Quello osservato pochi giorni fa dalla sonda Sdo, che osserva la stella 24 ore su 24, e’ il piu’ grande filamento mai scoperto, un lungo ‘verme nero’ di oltre 1 milione e mezzo di chilometri (3 volte e mezza la distanza tra la Terra e la Luna). Il lungo filamento, visibile al centro e destra delle immagini, e’ stato osservato a varie lunghezze d’onda nello spettro ultravioletto (Uv) successivamente combinate insieme. Grazie alle informazioni catturate da Sdo i ricercatori possono ora comprendere meglio i fenomeni che interessano la superficie del Sole in particolare quelli che portano a queste particolari strutture molto allungate che occasionalmente possono provocare anche eruzioni di materiale solare nello spazio.

F.F.

Fonte

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.