venerdì 4 luglio 2014

Dormire in un "UFO", una tenda sospesa tra gli alberi

Dormire in un "UFO": la tenda è sospesa

Per i campeggiatori rappresenta una soluzione perfetta: alla comodità di un'amaca la Tentsile, invenzione dell'inglese Alex Shirley-Smith, unisce una distanza di "sicurezza" da terra, utile quando piove o per evitare di ritrovarsi all'interno insetti o animali. In più sembra di dormire dentro una sorta di navicella. L'effetto di notte, quando la tenda è illuminata dall'interno, è spaziale 

Fonte 

Commento di Oliviero Mannucci: quanto perfetta sia la soluzione di una tenda sospesa tra  più alberi non saprei dire soprattutto in caso di vento forte o temporali, ma sicuramente è buono sapere che esistono questo tipo di tende, che se illuminate dall'interno, se avvistate di notte in un bosco possono dare l'illusione di vedere un un oggetto volante non identificato, una cosa è certa, io non ci dormirei mai in una tenda in uno stato di equilibrio così precario e poi non si sa mai, se venisse avvistata da un cacciatore armato di fucile che potrebbe succedere se scambiata per un UFO? 


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.