Statistiche

venerdì 30 marzo 2012

Due piccoli asteroidi hanno appena sfiorato la Terra

di

Due piccoli asteroidi hanno appena sfiorato la Terra, passando tra il nostro pianeta e l’orbita della Luna. Si è parlato pochissimo di questo evento in quanto non hanno mai rappresentato una minaccia per la Terra, e perché sono stati identificati solo poche ore fa. Le loro dimensioni inferiori ai 10 metri, infatti, identificano l’evento come abbastanza comune. Secondo gli astronomi del programma Asteroid NASA Watch, il passaggio si è verificato alle 18:09 ora italiana. Il primo oggetto, chiamato 2012 FP35 e largo 9 metri, quindi delle dimensioni di un bus, è transitato a 154.000 chilometri dalla Terra. La seconda roccia spaziale, denominata 2012 FS35, è transitata ancora più vicina al nostro pianeta, raggiungendo una distanza di 58.000 chilometri. Questo asteroide è però ancora più piccolo del suo predecessore, in quanto presenta un diametro di soli 3 metri, ossia quanto una piccola auto. I due asteroidi sono transitati quindi ben dentro l’orbita della Luna, che in media dista da noi 382.000 chilometri. L’asteroide 2012 FP35 – il più lontano dei due, è transitato a 0,4 distanze lunari, mentre l’asteroide 2012 FS35, è rientrato entro 0,17 distanze lunari. I due massi spaziali sono stati identificati nel corso del fine settimana appena trascorso, e sono stati subito definiti non pericolosi per la Terra. Anche se fossero stati attratti dall’attrazione gravitazionale terrestre, infatti, non avrebbero resistito all’attrito della nostra atmosfera, che li avrebbe disintegrati prima di raggiungere la superficie. Gli scienziati osservano continuamente il cielo al fine di identificare eventuali oggetti che possano creare minacce di impatto per la Terra.

Fonte: http://www.meteoweb.eu

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.