domenica 4 maggio 2014

Gateway to space: Udine rivive il sogno dell’uomo sulla luna

Cresce l’attesa per la mostra Gateway to space – Un’avventura memoriabile, che dal 10 maggio al 31 luglio, porterà alla Fiera di Udine (padiglione 6, ingresso Ovest), gli strumenti e le tecnologie di quello che fu il viaggio piú importante mai compiuto dall’uomo 

placeholder+image

Cresce l’attesa per la mostra Gateway to space – Un’avventura memoriabile, che dal 10 maggio al 31 luglio, porterà alla Fiera di Udine (padiglione 6, ingresso Ovest), gli strumenti e le tecnologie di quello che fu il viaggio piú importante mai compiuto dall’uomo, quello della conquista della Luna. A rendere questo appuntamento ancora piú sensazionale il fatto che i materiali, provenienti dall’Us Space & Rocket Center della Nasa, saranno esposti a Udine per la prima volta in Europa. I biglietti per la mostra evento sono già disponibili sul circuito VivaTicket.it.
Gateway To Space proporrà al pubblico europeo gli strumenti e la tecnologia del piú grande viaggio di sempre. Oltre alla meraviglia e alle emozioni suscitate dal racconto di queste imprese umane, la mostra presenterà una straordinaria collezione di strumenti e manufatti e la navicella spaziale che ha realizzato uno dei piú antichi sogni dell’uomo. Insieme a una significativa collezione di strumenti per l’esplorazione spaziale e a una lunga serie di cimeli del passato l’esposizione metterà in risalto quelle vicende umane che danno ancora piú significato agli strumenti stessi.
L’immediatezza dell’incontro con questi manufatti darà vita a un’esperienza ricca e autentica, che porterà il pubblico a vivere un’emozionante avventura. Gateway to Space, con la sua grandiosa collezione di memorabilia spaziali e riproduzioni di missili, rappresenta un’occasione unica per conoscere lo sfaccettato mondo della scienza e dell’esplorazione spaziale.
Il visitatore avrà l’opportunità di vedere da vicino stazioni spaziali, particelle originali provenienti dal cosmo e da altri pianeti, pezzi e modelli di satelliti, abbigliamento e accessori, e addirittura particelle di meteorite. Un dettaglio degno di nota è che molti pezzi saranno esposti al pubblico per la prima volta all’interno della mostra. Particolare importanza ha anche la funzione formativa e didattica della mostra, pensata per accogliere gite, classi scolastiche e gruppi di amanti di questa branca della scienza, della tecnologia e della storia dell’uomo. A questo proposito sono state pensate particolari scontistiche, facilmente consultabili sui siti internet www.gatewaytospace.it e www.azalea.it).
In un Mondo in cui tutto sembra poter essere controllato, dove tutte le nostre vite possono essere spiate attraverso lo sviluppo della tecnologia, esiste, sopra le nostre teste, un universo che per molti di noi è solo un grande mistero, un "infinito cielo ignoto" che l'umanità ha cercato, nel corso degli anni, di scoprire, conoscere e raccontare. La mostra nasce dalla collaborazione tra Barley Arts Azalea Promotion e Udine e Gorizia Fiere.

Questo il programma: mostra dal 10 maggio al 31 luglio a Torreano di Martignacco, padiglione 6 ingresso Ovest della Fiera di udien. Orari: da venerdí a domenica dalle 11 alle 19, ultimo ingresso alle 18. Apertura straordinaria: 2 giugno. Ingresso intero, 13 euro; ridotti e gruppi 7 euro (vedi info su www.gatewaytospace.it); under 12, 7 euro - famiglie (4 pax) 7,50 euro; abbonamenti open 15 euro; abbonamento mostre (info su gatewaytospace.it) 19 euro. A tutti i prezzi va aggiunto il costo di prevendita. Info: Azalea Promotion, 0431510393, www.azalea.it, info@azalea.it.

Fonte

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.